Bellezza

Come usare l’olio di avocado per la pelle e i capelli

Se vuoi sapere come usare l'olio di avocado, segui questa guida: è un rimedio utile per la salute della pelle e dei capelli.

L’olio di avocado può garantire numerosi effetti benefici al corpo. Applicato sulla pelle o sui capelli, se viene usato nel modo corretto, è davvero importante per favorire la nostra salute. Questo prodotto viene estratto dal frutto con un processo di spremitura a freddo ed è importante per idratare la pelle, per migliorare la salute del cuoio capelluto e per contrastare dei fastidiosi problemi, come la dermatite. Vediamo come usare l’olio di avocado grazie alle sue applicazioni più comuni.

Shampoo per mantenere i capelli sani

Uno degli utilizzi dell’olio di avocado per il nostro corpo consiste nell’effettuare uno shampoo dagli effetti positivi per i capelli, grazie alle numerose proprietà benefiche dell’olio. Il risultato del composto che andremo a creare è importante per mantenere la solidità dei capelli e dà alla nostra chioma un aspetto fresco e bello da vedere.

Ti servono: 60 ml di sapone di Castiglia, 60 ml di aloe vera, 5 ml di glicerina vegetale e 1,2 ml di olio d’avocado. Metti tutti gli ingredienti all’interno di una bottiglia di vetro, chiudila per bene e agitala per mescolare tutti i prodotti. Utilizza il composto ottenuto per lavare i capelli, massaggiando delicatamente e lasciando riposare, prima di risciacquare con acqua fredda, per cinque minuti.

Bagno rilassante e benefico

Per rendere la cute più elastica e morbida, non possiamo trascurare i benefici di un bel bagno con olio d’avocado. In questo caso la preparazione è più lunga. Devi riscaldare in una casseruola una tazza di olio di mandorle e due tazze di olio di avocado. Poi togli dal fuoco e metti nel composto due bustine di tè.

Dopo qualche minuto togli le bustine e versa in una bottiglia di vetro alcuni oli essenziali. Puoi scegliere ad esempio quello di gelsomino, quello di camomilla o quello di lavanda. Aggiungi il composto precedentemente preparato all’interno della bottiglia e falla riposare per almeno 24 ore in un luogo buio. Nella vasca da bagno versa 60 ml della miscela e fai un bagno caldo.

Maschera idratante per il viso

Un’altra soluzione utile consiste nell’effettuare una maschera idratante per il viso. Metti la polpa di un avocado schiacciata in una ciotola e aggiungi 15 ml di olio di avocado. Applica il composto sul viso distribuendolo per bene ed evitando la zona degli occhi, del naso e della bocca.

Fai riposare per un quarto d’ora e poi rimuovi il composto in questo modo: bagna una tovaglia con acqua calda, strizzala per far cadere l’acqua e posizionala sul viso, premendo con decisione. Tira la tovaglia verso il basso e fai forza per togliere l’avocado. Poi puoi sciacquare il viso.

Rimedio contro i punti invecchiati della pelle

Se preferisci, puoi anche creare un composto a base di olio di avocado per trattare efficacemente i punti invecchiati della cute. Anche questa è una ricetta davvero semplice, che puoi preparare nel giro di poco tempo e che funziona perfettamente. Metti insieme due cucchiai di olio di avocado con due cucchiai di olio di ricino. Mescola all’interno di una ciotola e applica il composto con le dita su alcuni punti della pelle che consideri più invecchiati. Fai riposare per un quarto d’ora e risciacqua con acqua tiepida.

Close